Ride The Change con Amplifon:
il Talent Management nell'era
della trasformazione digitale

Scopri come valorizzare il talento dei collaboratori, gestire la complessità del contesto digitalizzato e apportare innovazione in impresa.

Introduzione

Ride The Change:
il programma
di Talent Development
per sviluppare il talento
dei collaboratori nel gestire
la complessità del contesto digitalizzato e apportare innovazione in impresa.

 

Il programma Ride The Change e la Ampli-Academy di Amplifon.


Il caso studio su Ride The Change, parte dell’Ampli-Academy di Amplifon dove il paradigma della smart education esplode in tutte le sue parti: l’apprendimento esperienziale e l’open innovation favoriscono la valorizzazione dei talenti dell’impresa e accelerano l’innovazione e il processo di digitalizzazione aziendale.


Amplifon, presente in 25 Paesi, è leader globale retail nell’hearing care: il suo vantaggio competitivo risiede non solo nell’offerta di dispositivi acustici di qualità e in un’eccezionale customer experience, ma soprattutto sulla professionalità e passione di 18.600 collaboratori che animano il business dell’impresa. People Empowerment è un valore cardine per Amplifon: le persone rappresentano l’asset più importante per offrire servizi ad alto valore aggiunto.
Nuove tecnologie, cultura aziendale condivisa, creazione di un ambiente creativo e inclusivo, formazione continua e attrazione di nuovi talenti sono i principi che guidano costantemente Amplifon verso la crescita sostenibile.

In questo dinamico scenario, Amplifon ha richiesto il coinvolgimento di Digital Dictionary per dare vita al programma Ride The Change: un percorso in 3 fasi per sviluppare i talenti dell’impresa dove il networking, lo sviluppo di Digital Soft Skill e competenze trasversali, la collaborazione e la curiosità verso l’innovazione sono gli ingredienti principali per fare la differenza in Amplifon.

 


I pillar del progetto


1. Why - Accrescere e valorizzare il talento dei collaboratori per apportare valore al business e rafforzare il senso di appartenenza

 

investire nel valore che la persona può portare in azienda nel corso del tempo è un asset strategico per l’impresa. Coltivare il talento significa rispondere ai bisogni primari delle persone: il lavoro è, infatti, parte imprescindibile dell’identità dell’individuo perché dà sostentamento e realizzazione sia economica che personale.
La pianificazione di strategie e programmi di retention dei dipendenti permettono di rafforzare la motivazione individuale, promuovendo la percezione di riconoscimento e gratificazione dei risultati raggiunti. Da ciò, derivano importanti benefici per l’impresa: 

  • la crescita del know-how aziendale attraverso lo sviluppo delle competenze dei collaboratori;
  • l'aumento del senso di appartenenza in impresa attraverso il coinvolgimento e la collaborazione dei dipendenti nelle strategie id business.



2. How - Un percorso di apprendimento in cui il paradigma della Smart Education viene espresso in tutte le sue parti


Ride The Change è stato strutturato su più livelli ed è incentrato sullo sviluppo delle competenze trasversali e delle Digital Soft Skill in linea con quelle richieste all’interno del contesto aziendale. Esso prevede sia momenti di trasferimento di conoscenze sia momenti di apprendimento esperienziale, più propriamente chiamato learning-by-doing.

Proprio come in un gioco, l'apprendimento dei partecipanti avanza su differenti livelli, il cui punto di arrivo è rappresentato dal riconoscimento di team vincitori che rappresentano la forza del talento che supporta l’impresa nell’affrontare la sfida della diffusione della cultura dell’innovazione.

 


3. What - Le ter fasi della "Ride The Change" Talent Academy: Learn & Play, Create ed Enjoy


Il risultato è un percorso formativo, giunto nel 2022 alla terza edizione, di cui la prima fase è quella del trasferimento delle conoscenze sulle Digital Soft Skill più rilevanti per rispondere alla trasformazione digitale per Amplifon, attraverso l’utilizzo di strumenti digitali e metodologie innovative quali il visual storytelling e la gamification.
Le ultime due fasi sono state progettate per assolvere alla logica del learning-by-doing: il focus si sposta sull’esperienza, e non più sui singoli contenuti da apprendere, per cui i talenti selezionati da Amplifon sono chiamati a confrontarsi su tematiche di rilevanza aziendale, al di fuori del proprio contesto lavorativo quotidiano.

Per le 3 edizioni il programma è stato interamente erogato in lingua inglese poiché i partecipanti coinvolti provenivano da diversi Paesi dei continenti in cui Amplifon è presente: Europa, Americhe, Asia, Oceania.


Scopri quali sono le soluzioni adottate e i risultati ottenuti derivanti dall'applicazione del nostro metodo in formazione: clicca sul bottone qui sotto per ricevere il caso studio in PDF oppure vai al prossimo capitolo. 

Il caso studio

Le soluzioni adottate

 

Ride The Change è un programma di apprendimento che ha l’obiettivo di valorizzare e incrementare il talento di collaboratori selezionati da Amplifon, alternando momenti di formazione sincrona con lo studio dei corsi in modalità asincrona che approfondiscono le Digital Soft Skill, attraverso la piattaforma di learning management system di Digital Dictionary, Tentacle Learning Platform. La piattaforma è personalizzata secondo la Amplifon brand identity per un’esperienza immersiva e coinvolgente in linea con l’Ampli Academy.

Ride The Change è un'esperienza formativa della durata di circa 6 mesi, caratterizzata dalla presenza molteplici opportunità di formazione in aula e di un percorso di apprendimento on-demand altamente coinvolgente e customizzato sulle esigenze dei partecipanti.
L’approccio all’apprendimento previsto per il percorso Ride The Change è di tipo attivo e collaborativo: i partecipanti sono stati suddivisi in team omogenei per provenienza geografica, competenze e ruolo aziendale.

Osserviamo nel dettaglio i diversi momenti formativi che nel corso delle diverse edizioni i partecipanti di Ride The Change hanno potuto sperimentare durante il percorso: 

 

Phase 1: Learn & Play

La prima fase del progetto ha lo scopo di formare i partecipanti rispetto alle Digital Soft Skill e alle competenze trasversali di collaborazione in team. Sono stati quindi realizzati percorsi educativi on-demand secondo le logiche della gamification: i partecipanti fruiscono dei corsi in maniera autonoma, accumulando però punteggi in team per concorrere alla classifica di questa prima fase del programma.
Inoltre, assieme alla fruizione dei corsi, sono stati previsti dei momenti di incontro da remoto, per aumentare il coinvolgimento dei partecipanti e favorire il networking. Durante la terza edizione, è stato introdotto all’inizio e alla fine del programma il Digital Maturity Score: l’assessment sviluppato da Digital Dictionary per misurare il livello di maturità digitale dei talenti, in riferimento alle specifiche Digital Soft Skill oggetto del programma.
Ma non è tutto: la Phase 1 è stata arricchita anche delle potenzialità offerte dalle community per aumentare la risonanza dell’approccio all’apprendimento di tipo collaborativo. La classifica ottenuta al termine di questa fase è finalizzata all’individuazione dei tre team che hanno totalizzato il punteggio più alto sulla piattaforma per attribuire loro vantaggi per la Phase 2. Alla fine della Phase 1, l’ultima edizione è stata arricchita anche della possibilità per gli utenti di accedere a un badge e a un certificato che conferivano all’apprendimento maggiore coinvolgimento permettono all’utente di aumentare il proprio personal branding

 

Phase 2: Create

La seconda fase del programma formativo prevede un periodo di circa due mesi di active learning: attraverso la collaborazione in team, i talenti coinvolti da Amplifon sono chiamati a mettersi in gioco e applicare quanto appreso nel corso della prima fase. I brief su cui i partecipanti sono chiamati a lavorare sono il risultato di un’analisi di possibili piste innovative all’interno del mondo Amplifon: l’obiettivo è di promuovere un approccio digitale all’interno dell’organizzazione.
Nelle ultime tre edizioni ai talenti è stato richiesto di cimentarsi nella realizzazione di una Pitch Presentation efficace di circa 15 minuti, davanti ai referenti Amplifon e Digital Dictionary. Inoltre, i talenti vengono supportati da Digital Dictionary e Amplifon nella realizzazione dell’output dell’active learning, attraverso materiali aggiuntivi e sessioni di tutoring.
Al termine di questa fase, i team presentano in remoto i loro lavori a una giuria selezionata chiamata a valutarli secondo precisi criteri di valutazione e il team vincitore ottiene un premio. Questa fase rappresenta un vero momento di sperimentazione attiva per i talenti di Amplifon: l’apprendimento realizzato nella Phase 1 viene contestualizzato e messo a terra, al fine di rendere i talenti partecipi dell’innovazione della propria organizzazione. 

 

Phase 2: Enjoy

I momenti di alto coinvolgimento e di partecipazione attiva dei talenti non si esauriscono con la Phase 2 ma proseguono con la Phase 3: questa fase ha una dimensione fortemente esperienziale e prevede dinamiche di coinvolgimento attivo dei talenti a cui viene richiesto di sviluppare idee creative e realizzabili.
La Phase 3 della prima edizione, svoltasi nel 2019, si è tenuta in presenza a Dublino: si è trattato di un evento di 3 giornate in cui i talenti hanno potuto ampliare le possibilità di networking e partecipare a pressure test con stazioni di realtà virtuale, tavoli di lavoro e attività organizzate nella forma di challenge e contest. L’emergenza COVID-19 ha comportato la modifica delle logiche di svolgimento della Phase 3 durante la seconda edizione di Ride The Change del 2020/2021. Gli eventi della Phase 3 si sono svolti completamente in remoto e hanno previsto i seguenti momenti formativi altamente interattivi, da speech ispirazionali da esperti di trasformazione digitale al momento di virtual hackathon della durata di 3 giorni in cui i team si sono sfidati nella creazione di soluzioni innovative per risolvere un brief posto da Amplifon. Anche la Phase 3 della terza edizione di Ride The Change, tenutasi nel 2022, si è svolta in modalità a distanza. 

 


I risultati

 

Ride The Change, tra il 2019 e il 2022, ha coinvolto circa 60 partecipanti. Per la terza edizione del programma, i partecipanti hanno compilato prima dell’avvio del percorso formativo il Digital Maturity Score per misurare il loro livello di consapevolezza in merito ai comportamenti più efficaci rispetto agli stimoli indotti dalla trasformazione digitale.

Il livello raggiunto dai partecipanti è stato quello di Digital Advanced che esprime un buon livello di consapevolezza di quali siano i comportamenti più adeguati da mettere in pratica in situazioni di diverso tipo. Inoltre, i feedback raccolti a conclusione delle ultime due edizioni, sulla gradevolezza delle metodologie e dei contenuti proposti durante Ride The Change mettono in luce che:

  • Il programma è stato percepito come perfetto mix di virtual classroom, esercizi di team-working ed e-learning
  • Ride The Change ha dato la possibilità ai partecipanti di intessere relazioni con colleghi provenienti da varie parti del mondo, consentendo loro di arricchire le conoscenze sui mercati dei vari Paesi in cui Amplifon è presente.
  • Gli speech ispirazionali di figure chiave in Amplifon hanno permesso di aumentare la knowledge base interna su progetti e iniziative attuali e futuri dell’azienda, così come la possibilità di contaminazione sui trend digitali con gli speech ispirazionali di esperti esterni.

 

Infine, i partecipanti dell’ultima edizione hanno riferito di essere molto propensi a consigliare il percorso Ride The Change a un collega

 


Conclusioni


Il successo raggiunto nelle diverse edizioni del percorso Ride The Change, sviluppato in collaborazione con Amplifon, dimostra quanto l’approccio innovativo allo sviluppo delle potenzialità e delle soft skill (digitali e non) dei talenti si sia concretizzato in un solido programma di talent development.
Il bisogno che ha spinto l’organizzazione a investire sull’innovazione didattica è rappresentato dalla necessità di ripensare le modalità di apprendimento delle persone favorendo loro un ambiente di lavoro stimolante all’interno del quale coltivare ambizioni di sviluppo professionale e personale di medio-lungo termine. L’apprendimento attivo e partecipativo, quali pilastri alla base dell’innovazione didattica, trovano risposta in un progetto formativo che, in tutte e tre le sue edizioni, ha scelto di abbracciare la teoria dell’apprendimento cooperativo: Ride The Change è un programma formativo che prevede quindi una nuova concezione di didattica, per cui le dinamiche di confronto e socializzazione realizzano forme e gradi di apprendimento significativi resi naturali dalla partecipazione e dal coinvolgimento dei talenti di Amplifon.

L’omnicanalità della formazione in Amplifon esplora le diverse metodologie del modello della Smart Education di Digital Dictionary: è grazie alla loro integrazione che l’apprendimento diventa multi stimolo e altamente contestuale alla realtà quotidiana e lavorativa. Inoltre, il coinvolgimento e la responsabilizzazione del partecipante lungo tutta l’esperienza, favoriscono la partecipazione, la motivazione e la collaborazione con i colleghi per il raggiungimento dei risultati. È qui che risiede la lungimiranza di Amplifon, che ha scelto di abbracciare il cambiamento con metodo, per raggiungere obiettivi di enorme valore per le proprie risorse: sviluppare le competenze e il talento dei collaboratori, per renderli sempre più protagonisti consapevoli di un contesto attraversato dalla digitalizzazione.

Digital Dictionary è

Cambiamento
Ordinato

Siamo una Digital Transformation Enterprise per la formazione e la consulenza nei processi di marketing, comunicazione, vendita e customer service.

Impieghiamo le metodologie e le tecnologie più innovative che la digital transformation ha permesso di sviluppare, con l'obiettivo di aiutare imprese manageriali nello sviluppo del proprio mercato e per la ricerca dei migliori talenti.

Il punto di partenza è la creazione di una cultura digitale da mantenere aggiornata nel tempo.

 

Platform
Cogli nuove opportunità con le metodologie e le tecnologie abilitate dalla Platform Economy.
Education
Sviluppa il giusto mindset e le competenze necessarie per affrontare le sfide della Digital Transformation.
Consulting
Utilizza il marketing conversazionale e la data-driven communication a supporto dello sviluppo del business e per la ricerca dei migliori talenti.
Vuoi approfondire?

Chiedici più informazioni.