<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=325701011202038&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Conto corrente online. Carte di credito virtuali. Mobile banking. Mobile Payments. Sono tante le parole che il digitale ha introdotto nel mondo delle banche e degli istituti finanziari. Ma molte altre possono ancora essere scoperte. Perché nessuno è immune al cambiamento e la Digital Transformation non si ferma. Quali sono dunque le novità più recenti che le banche devono conoscere per restare al passo con i tempi? In questo nostro articolo dedicato alle digital news del settore banking ne abbiamo trovate quattro che possono fare al caso nostro. Buona lettura!

 

201902_CTA_TREND_2019_TOFU

F8: WhatsApp come porta verso i pagamenti digitali

Che Mark Zuckerberg stesse cercando una sua strada per entrare anche nel mondo del banking si vociferava da un pò. Ne abbiamo avuto conferma alla conferenza annuale F8 tenutasi nei primi giorni di maggio. Qui Zuckerberg ha annunciato di voler implementare la possibilità di scambiarsi denaro ed effettuare pagamenti direttamente su WhatsApp. Un test pilota era già stato avviato la primavera dell’anno scorso in India e alla conferenza è stato confermato che più di un milione di utenti sul territorio indiano sta attivamente utilizzando il servizio. Servizio che verrà esteso ad altri Paesi entro la fine di quest’anno. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, inoltre, le nuove modalità di pagamento digitale su WhatsApp potrebbero essere accompagnate anche dalla creazione di una criptovaluta di proprietà del colosso di Menlo Park.

 07-Ami-Vora-WhatsApp-04

 

Apple Card: "A new kind of credit card. Created by Apple, not a bank."

Facebook non è l’unico player del mondo digitale a voler introdurre nuovi servizi bancari per i suoi utenti. Apple ha infatti annunciato l’arrivo in estate, per ora solo negli Stati Uniti, di Apple Card. Che cos’è? Una vera e propria carta di credito fisica creata ed emessa da Apple. Integrata nel già diffuso servizio di pagamento Apple Pay, anche la carta fisica non avrà codici o numeri di riconoscimento ma funzionerà tramite codice univoco per ogni transazione per mantenere un elevato standard di sicurezza. In pieno stile minimalista Apple, inoltre, la carta sarà realizzata in titanio e non mostrerà altro che il nome del proprietario e l’iconica mela. La carta sarà completamente gratuita e funzionerà tramite circuito Mastercard. Per emetterla, invece, Apple ha stretto una partnership con la banca d’affari Goldman Sachs, sancendo così l’ingresso di questo gruppo anche nel consumer banking. 

  

 

 

Qonto: in Italia arriva un nuovo player sul mercato

Si chiama Qonto ed è una banca francese online dedicata a professionisti e PMI che solo nel 2018 ha gestito 3,5 miliardi di euro di transazioni sul territorio oltralpe. Ora Qonto è sbarcata in Italia! Oltre alle normali operazioni come bonifici, addebiti diretti, pagamenti con carta ecc., questa neo-banca offre un conto corrente business multi-utente e multi-carta e un sistema di auto-categorizzazione delle transazioni e di dematerializzazione delle note spese. Tutto questo accompagnato da un design semplice e colorato come quello di una qualsiasi banca rivota ai clienti privati. 

 

qonto italy

 

UniCredit: l'abbandono dei social nerwork

Ne avevamo già parlato nel nostro articolo "Digital News: cosa è successo ad aprile nel mondo digitale?": ad aprile Lush Uk aveva deciso di chiudere le proprie pagine social sulle piattaforme di Mark Zuckerberg. E ora è la volta di UniCredit. L'istituto bancario europeo ha deciso a sua volta, infatti, di abbandonare Instagram, Messenger e Facebook. L’annuncio è arrivato il 3 maggio proprio su quest'ultimo: "Valorizzare i canali digitali proprietari per garantire un dialogo riservato e di alta qualità. In linea con questo impegno, UniCredit annuncia che a partire dal 1° giugno non sarà più su Facebook, Messenger e Instagram”. La decisione, come riportato anche dal Sole24Ore, sembrerebbe da imputare al timore di una gestione poco affidabile dei dati dei clienti da parte dei social network. 

 

Queste sono le ultime novità di questo mese provenienti dal mondo finanziario. Ma quali sono le tendenze digitali in atto in questo settore? E negli altri? Se vuoi scoprire tutti i trend che è impossibile non conoscere nel 2019 Scarica il report di Digital Dictionary!

 

201902_CTA_TREND_2019_TOFU

 

 

Francesca Toldi
Autore

Francesca Toldi

Curiosa, propositiva e perfezionista. Davanti ad una sfida non si tira mai indietro. Approdata nel mondo della comunicazione da un background di studi molto vario ora è digital analyst e content creator in Digital Dictionary. Segni particolari: divoratrice di romanzi e cinefila professionista. Il suo motto: don’t stop until you are proud!

Visual_storytelling_fundamentals_checklist
digital-strategy-posizionamento-comunicativo-canali-digitali