<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=325701011202038&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

 

Il mese di settembre è giunto al termine: dopo aver ripreso le attività messe in stand-by nel periodo di ferie, ottobre rappresenta il mese della ripresa a pieno ritmo. Cosa significa?

In poche parole, ora che gli equilibri sono stati ripristinati e che i team sono di nuovi allineati sugli obiettivi e le attività da svolgere per raggiungerli, è giunto il momento di fare un ulteriore passo avanti. La domanda che ogni marketer dovrebbe porsi costantemente è: si può fare di più e meglio? La risposta è sì, ma come? Sicuramente provvedere al proprio aggiornamento professionale rappresenta uno dei fattori critici di successo, fondamentali per continuare ad innovare la strategia. 

Dove trovare nuovi spunti? La lettura, come sempre, può venire in nostro soccorso, aiutandoci a identificare nuove strade che potrebbero garantire una migliore crescita professionale e personale. Ecco perché, anche questo mese, il nostro team ha selezionato per te una serie di letture che siamo certi potranno fornirti spunti di riflessione interessanti. 

Ecco i titoli suggeriti dal nostro team:

1. Da Zero a Uno - Peter Thiel 

2. Basta dirlo - Paolo Borzacchiello

3. Non è un lavoro per vecchi - Riccardo Pozzoli

4. Homo Influencer - Gianluca Perrelli e Marta Migliore

5. Inversione di marca - Graziano Giacani


>> Vuoi restare sempre aggiornato sul mondo del marketing e della comunicazione digitale? Scopri la nostra area download cliccando sull'immagine qui sotto, oppure iscriviti alla newsletter di Digital Dictionary: daily, weekly, monthly, scegli tu quando ricevere le ultime news! 🖥️

area-download-approfondimenti-gratuiti

 

Libri sul marketing: i nostri consigli

1. Da zero a uno - Peter Thiel

 

Il momento fondante di un'azienda, però, accade davvero una volta sola: solo all'inizio si ha la possibilità di stabilire le regole che allineeranno le persone alla creazione di valore in futuro.

 

da zero a uno

Fare ciò che qualcun altro prima di noi ha già fatto può portare a un incremento, un’altra cosa è il cambiamento.

Partendo dall’assunto che nel mondo del business ogni evento accade una volta sola, l’autore espone la sua filosofia d’impresa fondata sul cambiamento: non verticale, ma trasformativo, non da 1 a n, ma da 0 a 1. 

Che cosa significa?

Che il nuovo Mark Zuckerberg non creerà un altro social network, e se lo farà, vorrà dire che non ha imparato molto dal primo. 

Peter Thiel, co-fondatore di PayPal e tra i primi investitori di Facebook, ribalta la nozione di futuro finora stabilita, sostenendo che non sia qualcosa che debba verificarsi per forza o un mero avanzare degli anni, ma piuttosto un momento in cui le cose cambiano.

 

 

 

2. Basta dirlo - Paolo Borzacchiello

 

Il concetto è semplice: come parlerebbe la persona che vuoi diventare? Scegli le parole e usale, con la consapevolezza che le parole fanno cose.

 

basta dirlo

Queste le premesse con le quali l’autore, tra i massimi esperti di intelligenza linguistica, ci introduce al suo manuale.

Borzacchiello propone una lunga disamina dei nostri modi di dire, delle frasi di cortesia apparentemente neutre ed innocue e delle espressioni oramai insite nelle nostre conversazioni quotidiane, proponendoci una riflessione critica sulle loro ripercussioni.

La minuziosa analisi sul linguaggio e l’impatto che questo ha sulle interazioni umane, mette in evidenza le trappole cognitive che ostacolano l’efficacia delle nostre richieste o dei nostri discorsi. 

Come sostiene l’autore, esistono frasi che inconsapevolmente demoliscono la nostra autostima o, al contrario, riescono ad agire in positivo sulla nostra autorevolezza, indipendentemente dal contesto.

 

 

Torna all'indice 🔼

 

3. Non è un lavoro per vecchi - Riccardo Pozzoli

 

All’epoca ero fidanzato con Chiara, una ragazza di Cremona che amava postare ogni giorno fotografie dei suoi look e dei suoi outfit su piattaforme social come Netlog, Flickr e Lookbook.nu, ottenendo un grande seguito.

 

non è un lavoro per vecchi

Un racconto a tratti autobiografico, ma non solo.

Pozzoli, insieme alla sua ex fidanzata diede vita a The Blond Salad: il blog che segnò la fama incontrastabile di Chiara Ferragni e il successo imprenditoriale dell'autore, oggi protagonista di importanti iniziative nel campo della moda, dei social e della ristorazione e tra i più celebri startupper italiani.

Con uno spietato riferimento ai fratelli Coen, Pozzoli sintetizza il conflitto generazionale che vede l’ascesa degli startupper, la nuova classe di imprenditori, spiegandone le proprietà e abbattendo i paradigmi preesistenti sul mondo del business. 

 

 

 

Torna all'indice 🔼

 

4. Homo Influecer - Gianluca Perelli e Marta Migliore

L'uomo da sempre risponde al suo intimo bisogno: comunicare che anche lui è stato protagonista di un'esperienza.

 

homo influencer

Dinanzi a un fenomeno in piena espansione quale è l’Influencer Marketing, i due autori propongono un’analisi antropologica, sociologica ed economica del ruolo dell’influencer.

Dall’innata capacità dell’uomo di esprimersi attraverso i sistemi di comunicazione più idonei alla comunità in cui è inserito, dai simboli cuneiformi e geroglifici, alla varietà di tradizioni, regole e comportamenti della socialità. 

In questa prospettiva, l’Homo Influencer non è che lo stadio corrispondente alla nostra contemporaneità.

 

 

 

Torna all'indice 🔼

 

5. Inversione di marca - Graziano Giacani

Il brand è come una caramella: trasforma acqua e zucchero in qualcosa di irresistibile.

 

inversione di marca

E proprio questo è il passaggio da compiersi, divenuto ormai indispensabile per ogni attività che voglia garantirsi la sopravvivenza nei nuovi scenari digitali: la costruzione dell’identità di marca.

Con questa intendiamo una rivoluzione all’interno del nostro stesso progetto, una vera e propria inversione di marc(i)a. 

Non c'è imprenditore, azienda o player che non ne abbia preso coscienza: il branding non è più un'alternativa.

Giancani ripercorre le tappe del cambiamento, proponendo un viaggio nel concetto di marca e nelle sue implicazioni.

 

 

 

 

Ecco terminati i nostri consigli per il mese di ottobre! 
Quali di questi titoli ti ispira di più?

Il tempo trascorso leggendo non è mai tempo perso, e saprà dare i suoi frutti in modi che non avresti mai immaginato. Perché non iniziare proprio da una di queste cinque proposte?

Qui sotto, puoi trovare un estratto gratuito del libro del nostro CEO, Andrea Cioffi, “Digital Strategy. Strategie per un efficace posizionamento sui canali digitali”. 👇

 

digital-strategy-estratto-libro-strategia

Redazione
Autore

Redazione

area-download-approfondimenti-gratuiti
New call-to-action