<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=325701011202038&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Bolton Group:
il social learning a supporto
della formazione aziendale

Scopri il caso studio sulla Digital Journey Marketing Community di Bolton Group. 

Introduzione

La community di Bolton Group per supportare la formazione aziendale

 

Bolton Group Digital Journey Marketing Community, il luogo dove tutti i marketers del Gruppo possono condividere idee e ricevere consigli e suggerimenti rispetto alle proprie attività quotidiane. 


Il caso studio sulla Digital Journey Marketing Community, è il progetto realizzato insieme a Bolton Group per supportare la formazione aziendale e facilitare l’apprendimento informale.


Sommario


Bolton Group
è presente quotidianamente nelle case di milioni di persone nel mondo grazie a brand come Rio Mare, Omino Bianco, Neutro Roberts, UHU e tantissimi altri. Per un gruppo internazionale con 60 uffici sparsi tra tutto il mondo, è di fondamentale importanza poter fornire ai propri collaboratori gli strumenti più idonei per essere efficaci nello svolgimento delle proprie attività. Per dei marketers, in particolare, oggigiorno questo significa essere costantemente aggiornati sulle novità ed evoluzioni del marketing e della comunicazione digitale.


Con l’obiettivo, quindi, di mantenere aggiornata nel tempo una cultura digitale tra i propri marketers e progettare, erogare e supportare le iniziative formative correlate, Bolton Group si è rivolta a Digital Dictionary per individuare le modalità più idonee e innovative per raggiungere tali obiettivi.


I pillar del progetto


1. Why - Mantenere costante la diffusione di una cultura digitale in impresa e aggiornare le competenze


Nella società in cui viviamo e lavoriamo, e in particolare nel mondo del marketing e della comunicazione, la trasformazione digitale è una realtà ormai imprescindibile. È quindi fondamentale per le imprese sostenere i propri collaboratori affinché possano rimanere al passo con i cambiamenti che questa trasformazione porta con sé per trarre il massimo dalle opportunità correlate.


2. How - Un percorso formativo che porta elementi di gioco in contesti di non gioco e crea una rete di relazione


Con questo obiettivo in mente, Digital Dictionary ha sviluppato un percorso formativo secondo le logiche della smart education, da un lato per portare elementi di gioco all'interno di un contesto non convenzionale come quello della formazione; dall’altro lato per favorire dinamiche di apprendimento sociale all’interno di un ambiente digitale progettato ad hoc.
 


3. What - Le nuove frontiere del marketing e della comunicazione al centro dell'academy


Il risultato
è un percorso formativo, giunto nel 2022 alla quinta edizione, che attraverso l’uso di strumenti e canali innovativi ha permesso ai collaboratori di Bolton Group di approfondire le proprie conoscenze relativamente al mondo del marketing e della comunicazione digitale.


Scopri quali sono le soluzioni adottate e i risultati ottenuti derivanti dall'applicazione del nostro metodo in consulenza: clicca sul bottone qui sotto per ricevere il caso studio in PDF oppure vai al prossimo capitolo. 

Il caso studio

Il social learning a supporto della formazione aziendale: le soluzioni adottate

 

La Digital Journey Marketing Community ha visto alternarsi momenti sincroni e asincroni, momenti di apprendimento, di valutazione e di confronto. Il tutto è ruotato intorno a due ambienti digitali: da un lato Tentacle Learning Platform, il Learning Management System sviluppato da Digital Dictionary, personalizzato secondo la brand identity di Bolton Group in modo da rendere la piattaforma, a tutti gli effetti, una corporate academy; dall’altro Facebook Workplace, il social network aziendale all’interno del quale è stato possibile creare una vera e propria community dedicata ai marketers di Bolton Group.

1. La piattaforma e la gamification

La piattaforma e la gamification. 
All'interno della piattaforma gli utenti hanno la possibilità di fruire di contenuti formativi a scorrimento verticale, strutturati secondo la metodologia del visual storytelling.

Inoltre, la logica seriale con cui i contenuti sono stati organizzati favorisce una maggiore flessibilità - lato utente - nella fruizione dei percorsi formativi. L'apprendimento si slega quindi dalle dimensioni spazio-temporali tradizionali e diviene on-demand.


bolton-group-social-learning.001


Tentacle Learning Platform, inoltre, è costruita secondo le logiche della gamification, per cui il percorso formativo ha previsto momenti di verifica, punteggi da accumulare e classifiche da scalare che hanno garantito all’attività di apprendimento maggiore coinvolgimento e interazione.


Al termine di ciascuna edizione della Digital Journey Marketing Community è stato assegnato il titolo di Digital Champion ai partecipanti che hanno raggiunto la cima delle rispettive classifiche di categoria.


bolton-group-social-learning.002


2. Il social learning


Sebbene i social network come Facebook siano nati principalmente per permettere alle persone di connettersi e socializzare, non dobbiamo stupirci se, oggi, questi ambienti passano dall'essere uno strumento ricreativo all'essere uno strumento impiegato anche per scopi professionali. Alla base c’è l’idea secondo cui la partecipazione a reti sociali, l’interazione all’interno dei gruppi, lo scambio online di risorse e informazioni, favoriscono l'apprendimento informale, generato dal fatto stesso di essere in rete, connessi agli altri.


In particolare, la Digital Journey Marketing Community creata su Facebook Workplace, è stata utilizzata per raggiungere 3 differenti obiettivi specifici:

  • condividere brevi pillole informative per rendere l'apprendimento non solo informale, per via del canale utilizzato, ma anche continuo e quindi in continuità con i contenuti resi disponibili su Tentacle Learning Platform. A tal proposito è stato costruito un piano editoriale ad hoc che, a partire dagli argomenti trattati all’interno dei corsi pubblicati su Tentacle, ha visto la pubblicazione di post allineati a tali argomenti per rendere quindi l’esperienza di apprendimento continua, multi-piattaforma e completamente allineata.

  • evidenziare e celebrare i momenti importanti che segnano la vita della community, come per esempio l'annuncio dei Digital Champions.

  • comunicare tutte le novità e le informazioni importanti rispetto alle iniziative formative, come per esempio la pubblicazione di un nuovo contenuto su Tentacle Learning Platform o la condivisione dei materiali utilizzati durante un webinar. 

 

Scopri quali sono i risultati derivanti dall'applicazione del nostro metodo consulenziale: clicca sul bottone qui sotto per scaricare il caso studio in formato PDF oppure vai al prossimo capitolo. 

I risultati

I risultati derivanti dall'applicazione del metodo


Tra il 2020 e il 2021 la Digital Journey Marketing Community ha coinvolto circa 400 persone. Durante questo periodo sono stati pubblicati 39 post riconducibili alle 3 tipologie evidenziate nell'immagine qui sotto. Nello specifico sono state condivise 18 brevi pillole informative e 21 post correlati agli ambiti novità/informazioni e celebrazione. 


bolton-group-social-learning.003


L'engagement rate medio è stato del 10,1% e tra i contenuti che hanno fatto registrare l'engagement rate più alto figurano sia quelli celebrativi - come nel caso dell'annuncio dei Digital Champions 2021 - che quelli dedicati alle novità e alle informazioni importanti rispetto alle iniziative formative. 


bolton-group-social-learning.004


Per concludere, dal percorso svolto finora insieme a Bolton Group è emerso che è possibile utilizzare, con successo, le piattaforme aziendali di social networking per scopi formativi. 


La possibilità di creare una community - che non solo supporti tutte le iniziative formative dandone comunicazione utilizzando linguaggi e formati tipici della comunicazione social - ma che sia essa stessa un ambiente formativo informale, oggi rappresenta per le aziende un’opportunità per fare uscire la formazione dai tradizionali contesti formativi.


Non solo, quindi, formazione sincrona (attraverso momenti d’aula sia in presenza che virtuali) o asincrona (attraverso l’uso di piattaforme digitali), ma anche formazione asincrona informale grazie all’impiego della metodologia del social learning e quindi all’uso di strumenti tradizionalmente non associati all’ambito formativo, come possono esserlo i social network aziendali.


Oggigiorno, in una società sempre più omnicanale sotto diversi punti di vista - dal mondo del retail a quello della comunicazione - anche la formazione non può che essere omnicanale andando quindi ad individuare il mix più idoneo di canali per accompagnare efficacemente le persone nel loro percorso di crescita professionale.


Vuoi approfondire l'argomento? Clicca il bottone qui sotto per ricevere il caso studio direttamente nella tua casella di posta. 

Digital Dictionary è

Cambiamento
Ordinato

Siamo una Digital Transformation Enterprise per la formazione e la consulenza nei processi di marketing, comunicazione, vendita e customer service.

Impieghiamo le metodologie e le tecnologie più innovative che la digital transformation ha permesso di sviluppare, con l'obiettivo di aiutare imprese manageriali nello sviluppo del proprio mercato e per la ricerca dei migliori talenti.

Il punto di partenza è la creazione di una cultura digitale da mantenere aggiornata nel tempo.

 

Platform
Cogli nuove opportunità con le metodologie e le tecnologie abilitate dalla Platform Economy.
Education
Sviluppa il giusto mindset e le competenze necessarie per affrontare le sfide della Digital Transformation.
Consulting
Utilizza il marketing conversazionale e la data-driven communication a supporto dello sviluppo del business e per la ricerca dei migliori talenti.
Vuoi approfondire?

Chiedici più informazioni.