<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=325701011202038&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Quali trend, scenari e prospettive per l'healthcare? Sebbene questo 2019 abbia già preso piede, conoscere e scoprire i trend digitali 2019 nel settore sanitario è importante per prepararsi ai cambiamenti e alle sfide della Digital Transformation.

201902_CTA_TREND_2019_TOFU

Per farlo ci facciamo guidare dalla lista di previsioni stilata dalla rivista americana Forbes a inizio anno. 

Prediction #1

blog_immagini.008

Secondo Forbes durante il 2019 l’intelligenza artificiale e il machine learning contribuiranno a far evolvere il rapporto uomo-macchina, o meglio, paziente-macchina, in alcuni degli ambiti di applicazione già sperimentati dal 2018: diagnostica, scoperta di nuovi farmaci, analisi dei rischi, e infine la Conversational User Interface  (per saperne di più su quest'ambito vi basta leggere il nostro articolo "Di assistenti virtuali e chatbot: la rivoluzione del customer service anche nel settore sanitario").

Un esempio di utilizzo dell’IA a supporto della diagnostica è un progetto firmato FDA per rilevare patologie oculari: fino ad oggi il sistema è riuscito a identificare i disturbi nell’87% dei casi e a riconoscere gli individui non affetti da nessuna patologia nel 90% dei casi. 

Prediction #2

 

blog_immagini.009

 

Ancora secondo la rivista americana Forbes, il settore sanitario, abituatosi alla gestione di grandi flussi di dati, ossia i Big Data, sposterà la propria attenzione verso l’analisi di flussi di dati specifici e specialistici: sarà circa il 50% delle aziende sanitarie a dedicare risorse a questo scopo. E i Big Data? Questi non spariranno di certo! Al contrario troveranno un ruolo fondamentale nella creazione di esperienze sempre più personalizzate anche in campo medico.

Tra gli usi, in particolare, a cui verranno dedicati i Big Data ci sarà anche la diffusione del mercato dei dati genomici. Secondo Nebula Genomics, piattaforma per l’archiviazione e condivisione sicura dei dati biomedici, il mercato globale di dati genomici potrebbe raggiungere un valore di oltre 25 miliardi di dollari entro il 2025. 

Prediction #3

 

blog_immagini.010

 

Forbes continua parlando di blockchain: entro la fine del 2019 il 5%-10% delle applicazioni della tecnologia blockchain in ambito sanitario passeranno da una fase pilota all’entrata in commercio

E proprio la blockchain in quest’anno potrebbe accompagnare i Big Data nel mondo dei dati biomedici. A sostenerlo è Greg Matthews, creatore di MDigitalLife, che ha rilasciato a Forbes la seguente dichiarazione: 

“Blockchain could make the biggest impact in healthcare in enabling a 360° view of the patient’s genetic profile, their demographic and socioeconomic status, the behaviors that impact their health, and their response to different treatments or combination treatments”

 

Alle tre principali previsioni riguardo ai trend digitali individuate da Forbes è possibile aggiungerne anche una quarta. Quale? Stiamo parlando dell'IoT!

Prediction #4

 

blog_immagini.011

 

L’Internet of Things è il quarto grande trend da tenere d’occhio durante quest'anno. Infatti,  vedremo la diffusione di sempre più differenti dispositivi connessi fino ad arrivare nel 2020, secondo il magazine online Medium, a oltre 30 miliardi di dispositivi IoMT (Internet of Medical Things) disponibili nel mondo. 

Questo conferma un trend più generale che riguarda l’intero sistema sanitario: ogni suo aspetto si sta lentamente spostando per diventare “invisibile” e più integrato nella vita dei pazienti.  In questa stessa prospettiva non stupisce che anche luoghi non propriamente “medici” possano diventare spazi per fornire assistenza sanitaria.

Pensate per esempio alle automobili! Un report pubblicato dalla Transparency Market Research, infatti, prevede un aumento del 67% tra il 2018 e il 2026 del mercato globale di sistemi di monitoraggio attivi incorporati nei veicoli. Che sia il sedile, la cintura di sicurezza o il volante, entrando in contatto con una parte del corpo, questi fungeranno da sensori per monitorare i segni vitali.

Questi sono solo alcuni dei principali trend del mondo healthcare che vedremo in atto durante il corso di questi mesi. La direzione, però, appare chiara: rendere la customer experience dei pazienti più semplice e più accessibile, integrando i servizi sanitari con altri momenti chiave della vita delle persone.

Quindi, quali prospettive future? E come potranno le aziende-strutture sanitarie beneficiare di queste innovazioni? Non perdetevi l'appuntamento del 19 GiugnoLa Digital Transformation nel settore Sanitario: quali fabbisogni e quali esperienze, organizzato dall'Università Bocconi di Milano! Il nostro CEO, Andrea Cioffi, presenterà un'Analisi di un Progetto in un grande Ordine Ospedaliero e discuterà insieme ad altri ospiti in merito allo scenario di riferimento ed alcune best practice nel settore, delineando poi una visione per il futuro. 

Per saperne di più e registrarvi all'evento vi invitiamo a visionare questo link.

 

DD_Digital_Trend_2019_CTA_BOFU

 

Francesca Toldi
Autore

Francesca Toldi

Curiosa, propositiva e perfezionista. Davanti ad una sfida non si tira mai indietro. Approdata nel mondo della comunicazione da un background di studi molto vario ora è digital analyst e content creator in Digital Dictionary. Segni particolari: divoratrice di romanzi e cinefila professionista. Il suo motto: don’t stop until you are proud!

201902_CTA_SIDEBAR_TREND_2019_TOFU
Digital_mindset_CTA