Marketing Digitale per aumentare le vendite: ecco da dove partire

24 novembre 2017 / Bianca Giarola

Categoria: one minute manager

Che siamo nell’era digitale l’avrete sentito dire un milione di volte. Bene. A che punto è la vostra azienda? Sta davvero abbracciando il cambiamento che questa trasformazione sta portando?

Questo non vuol dire aggiornare il sito ogni due o tre mesi o postare qualche foto in modo estemporaneo su Facebook. Se è vero che una parte fondamentale del marketing è quella di riuscire a connettersi con i clienti nel modo, nel tempo e nel luogo giusto, ora questi stessi clienti spendono moltissimo tempo online e sono abituati a cercare prodotti e servizi su Internet. Per questo è fondamentale avvalersi del marketing digitale, soprattutto in ottica di lead generation. 

Ecco qualche piccolo consiglio per non rimanere indietro mentre tutti i concorrenti continuano ad aumentare le vendite grazie al digitale!

Consiglio #1 - Parti dal conoscere i tuoi clienti

Sono le persone che acquistano ed è quindi fondamentale avere perfettamente chiaro chi sono, come intercettarle e come amano essere approcciate. Come reperire queste informazioni? Una delle strade più semplici è sicuramente quella di parlare direttamente con chi si occupa di sales o con chiunque abbia a che fare effettivamente con i clienti, solitamente sono le persone che hanno più chiaro il profilo del cliente tipo, di come si rapporta con i canali digitali e di come il prodotto riesce a connettersi coi loro bisogni.

In generale, costruire questi profili è un processo lungo che ha bisogno di una buona dose di dettaglio, ma è fondamentale per portare risultati e lead sempre più qualificati. Se vuoi una guida su come farlo, ti potrebbe interessare questo articolo: "Le buyer personas: il primo passo per generare lead qualificati".

Consiglio #2 - Scegli le keyword giuste

Non basta creare contenuti rilevanti, è fondamentale che questi vengano posizionati sui motori di ricerca in modo strategico, affinchè possano essere trovati dal target al momento della ricerca. Quindi un passo fondamentale per una strategia di contenuto di successo è la scelta delle keyword. Come fare?

Un primo suggerimento è conoscere quali parole chiave le personas usano per cercare la tua soluzione, mettendosi nei loro panni e stilandone una lista. Poi è importante considerare i volumi di ricerca e la competizione per ciascuna delle keyword individuate, scegliendo quelle che offrono maggiori probabilità di posizionare il contenuto tra i primi risultati di ricerca. Badate però a non fare liste troppo lunghe, bastano 3 -5 parole chiave. Ora non vi resta altro che utilizzarle nei vostri contenuti, che siano essi blog post o pagine del sito. 

Consiglio #3 - Ottimizza il tuo sito web

Non dimentichiamoci che un passo fondamentale è quello di aggiornare e ottimizzare il sito web alla luce delle keyword individuate. I motori di ricerca, infatti, passano in rassegna anche i metadati della pagine, non solo il loro contenuto! Bisognerebbe definirli in modo strategico prima di dedicarsi alla stesura stessa del contenuto. 

È necessario occuparsi del titolo della pagina, determinante per raggiungere una buona posizione del ranking dei risultati di ricerca: il page title deve dare una descrizione accurata del contenuto della pagina e avere una lunghezza ottimale compresa tra i 50 - 60 caratteri. Va progettata con attenzione anche la meta description: questa ha impatto sulle visite alle pagine web, dal momento che stimola gli utenti a cliccare sul sito. Ricordate di non trascurare anche l'alt text e l'URL della pagina! 

Consiglio #4 - Valuta di quali canali digitali hai bisogno

La scelta dei canali è un altro momento strategico fondamentale. Si può iniziare considerando quali sono gli obiettivi e valutando quali canali sono in grado di raggiungerli. Soprattutto, su quali canali si muovono le tue personas: per trovare nuovi clienti è fondamentale intercettarli ed essere presenti sui canali che loro frequentano assiduamente, così che il messaggio possa essere messo nelle condizioni di arrivargli. È importante anche considerare quali sono quelli di cui già si dispone, quelli che si possono acquisire a pagamento e anche tutte le occasioni di esposizione indirette (ad esempio, una recensione positiva oppure la condivisione di un contenuto da parte di altre persone). 

Consiglio #5 - Usa i social network per diffondere i tuoi messaggi

Se una parte fondamentale della startegia di contenuto è la diffusione, di certo un'arma potente a disposizione sono i Social Network! Questi da una parte permettono di raggiungere un pubblico molto ampio e potenzialmente interessato alla soluzione, ma attraverso il social adv questo pubblico potrà essere fortemente targetizzato. Inoltre, possono permetterti di creare una forte fan base da utilizzare per indirizzare traffico e lead al tuo sito. 

Questi sono cinque consigli che possono farti muovere i primissimi passi nel marketing digitale orientato al trovare nuovi potenziali clienti fortemente in target. Questo approccio si chiama Inbound Marketing e abbiamo creato una guida per accompagnarti passo passo nel creare la tua strategia. Scaricala cliccando qui sotto!

 

New Call-to-action 

Bianca Giarola
AUTORE

Bianca Giarola

Nata nel mondo food e cresciuta tra cosmetica e pharma, lavora come Digital Specialist e Social Media Manager per Digital Dictionary. Ipercritica e appassionata, è da sempre a caccia delle storie più belle che il mondo possa offrire. È fiera di aver smesso con le serie tv, peccato che stia guardando più cartoni animati giapponesi di quanto sia conveniente ammettere.